15 49.0138 8.38624 1 4000 1 https://www.psicologiacreativa.net 240 true

Movimento reale – imparare a creare con il corpo

12190125_10207223698537967_1852425518122431962_n

Tutti abbiamo dentro di noi l’istinto di esprimerci, anche attraverso il nostro corpo. A volte, però, ci possiamo sentire bloccati nel farlo, incapaci, costretti, perché potremmo risultare goffi, troppo rigidi, maldestri.
Ogni corpo racconta la storia della persona che lo veste, dalla sua nascita ad oggi, lasciando a volte solo intravedere segreti, potenzialità e paure col risultato che, spesso, il corpo viene maltrattato o ignorato nei suoi richiami.

Il mercoledì e il venerdì, a Messina, si sta creando uno spazio nel quale poter osservare ciò che si muove dentro di noi e trasformarlo in movimento; non è necessario essere un danzatore per usare il proprio corpo in modo espressivo, poiché ognuno di noi può tradurre un’emozione, un pensiero, un’immagine in qualcosa di visibile.

Questo corso sta nascendo dal desiderio profondo di voler comprendere il linguaggio del corpo e di poterne ampliare sempre più le sue potenzialità, per consentire a noi che lo abitiamo di poter dar vita a tutta l’energia e le emozioni che abbiamo dentro. Essere consapevoli dei nostri limiti ci permette di superarli, per provare a spezzare le catene dei nostri blocchi ed essere liberi di esprimerci con i nostri movimenti. Quello che propongo è di aiutare il corpo a eliminare i blocchi e le resistenze, per poter essere più flessibile e potersi muovere in modo più armonico. Inoltre, ritengo che l’uso dell’immaginazione sia fondamentale per creare un collegamento tra ciò che proviamo e ciò che vogliamo esprimere e, quindi, parte di questo studio si concentra proprio sulle fasi del processo creativo che utilizza le emozioni come slancio vitale per creare gradualmente intere sequenze danzate, rappresentative del proprio stile personale.

L’idea che ha fatto nascere questo corso è il frutto delle mie esperienze nel campo della psicologia, della bioenergetica, dello yoga, della meditazione e, sicuramente, della danza, di cui mi è servito parecchio lo studio sull’improvvisazione.                     Non sono necessarie competenze nell’ambito della danza ed è adatto a ogni età, dalle persone più giovani a quelle più adulte.

Orari:

mercoledì dalle18.45 alle 20.00;

venerdì dalle 15.45 alle 16.45.

Se siete della zona vi invito a provare, presso la sede della Compagnia delle Arti Visive (Sito Web), in via Pietro Castelli (Gravitelli), all’interno della Città del Ragazzo a Messina.

Contatti:

Telefono: 3479086866;

Facebook:  Psicologia Creativa – Noemi Fiorentino 

E-mail: noemi_fiorentino@libero.it

 

Condividi:
Loading...