fbpx
15 49.0138 8.38624 1 4000 1 https://www.psicologiacreativa.net 240 true

Sta davvero andando tutto bene

Condividi se ti è piaciuto

Senti il respiro che si appoggia sulla tua pelle senza che realmente qualcuno ti respiri accanto?

E’ perché hai iniziato a sentire con il cuore e sempre di più stai procedendo in questa direzione, stai rimanendo in questo spazio che offre moltitudini di possibilità e apre le porte e le strade ad ogni possibilità.

Il cuore brilla a diversi colori, non si limita a includerne solo uno e ha una visione di insieme che la mente con difficoltà riesce a integrare.

Esso parla il linguaggio di un bambino appena nato che è a cavallo tra due (o più) mondi e sente, vede, percepisce in modo differente da un adulto ben radicato nella realtà tridimensionale. Il bambino, ancora immerso nel fluido cosmico, sembra perso nei sogni ad uno sguardo umano. Fa fatica a svegliarsi definitivamente e fluttua tra qui e lì.

Il cuore fluttua tra questa realtà fisica e una realtà sottile, esattamente come un neonato. Il cuore è sempre neonato, per quanto sia eterno e da sempre esistito. Per quanto sia saggio, non ha sapere.

Esso, istintivamente, si muove. Ha ben chiaro cosa deve fare e come si deve comportare, senza riuscire a spiegarlo razionalmente.

Cosa importa se non può spiegare?

Tutto e niente.

Tutto importa alla mente. Niente importa al cuore.

Quando siamo mentali, abbiamo necessità di avere delle spiegazioni. Abbiamo bisogno di mettere parole, pensieri, di giustificazioni, di collegamenti. Ci definiamo uomini per questo, ci definiamo intelligenti per questo.

Allora esiste il giudizio, guardiamo alle azioni degli altri e alle nostre con un atteggiamento che desidera fare il punto della situazione.

Di cosa stai parlando, anima?

Quale punto della situazione?

Perché hai bisogno di fare il punto della situazione?

Perché ti aiuta a capire cosa sta accadendo. Beh, ti dico che non hai bisogno di capire cosa sta accadendo. Che tu lo capisca o meno, quello che deve accadere accadrà e il tuo desiderio di comprenderlo non è determinante per la sua riuscita.

Le cose si muovono, perché il reale timone dei tuoi comportamenti e dei tuoi sogni e delle tue decisioni è il cuore. Esso palpita al ritmo della magia della vita. Questo non ti basta?

Se lascerai che ti basti, la vità farà di te esattamente quello che tu vuoi da lei. Ti farà innamorare, ti farà viaggiare, ti farà conoscere le giuste persone che ti aiuteranno nel coronare il tuo sogno più grande.

E se pensi che tutto questo ti possa esporre troppo agli altri, se senti che devi difenderti, che una situazione potrebbe farti molto male, se senti separazione tra te e la persona che ami, se senti che è finita e sei triste, disperato, senza più speranza, allora ricorda: la tua mente sta dirigendo i tuoi pensieri e sta agendo per confonderti.

Nonostante ti stia confondendo, però, non temere, perché la mente non è mai più forte del tuo cuore e della tua saggezza. La mente ti confonde, ti fa sentire il dolore, ma non decide dove andrai.

Solo il cuore ti porta a casa. Ed infatti è a casa che stai andando.

Potersti notare in te la necessità di fare qualcosa. Ma sappi che già stai facendo, sappi che già tutto sta procedendo nel migliore dei modi.

Quello che ti consiglio è di connetterti sempre di più al tuo cuore. Lo riconosci perché è innocente, è puro, prende decisioni che sembrano stupide, vuole andare dove si trova la fiamma dell’amore, vuole dare un bacio e vuole stare bene.

Quella è la strada. Corrici incontro. E a chi ti dice che stai sbagliando, non credere. Non perché non siano persone affidabili, ma perché quando percepiamo l’errore, siamo nella mente.

Se senti invece che vuoi fare quello, fallo. Domani avrai cambiato idea, domani non sarà nello stesso modo di oggi. Non rimarrai impantanato in una situazione senza uscita. Dunque concediti di viverla. Il cuore sa.

Molto più di quanto immagini sa.

E ti chiede di fidarti.

Sta davvero andando tutto bene.

Noemi

PAGINA FB: Psicologia Creativa – Tarocchi, Mandala, Danza, Pranoterapia

 

Condividi se ti è piaciuto
Condividi:
Categoria:Il mio sentire
Articolo precedente
Energie di Novembre e Tarocchi – Dal 16 al 30 di questo mese
Articolo successivo
ATTRAVERSO ME, TU PARLI
Loading...